Home Indice poesie
Tracce di pulviscolo

Sogni improvvisi

Mentre esco dalla tenda
sogno all'improvviso
vedere te stupenda...
                    attendi me...

Mentre fotografo
un altro castello
sogno all'improvviso
il viso tuo bello
                    rivolto a me...

Se non fotografo
soltanto cammino
sogno all'improvviso
d'averti vicino...
                    a fianco a me...

Mentre fotografo
un'altra fontana
sogno all'improvviso
vederti lontana...
                    venire a me...

Mentre fotografo
'na coppia di nidi
sogno all'improvviso
vedere che sorridi...
                    e proprio a me...

Mentre fotografo
un'altra farfalla
sogno all'improvviso
baciarti la spalla
                    così per me...

Mentre fotografo
le corse di cani
sogno all'improvviso
il tocco di mani...
                    tu sfiori me...

Mentre fotografo
un altro ruscello
sogno all'improvviso
il corpo tuo snello...
                    rinfresca me...

Mentre fotografo
'na pozza di cielo
sogno all'improvviso
lo squarcio d'un velo...
                    tu guardi me...

Mentre fotografo
un lato di chiesa
sogno all'improvviso
vederti indifesa...
                    solo per me...

Mentre rientro nella tenda
sogno all'improvviso
distesa te stupenda...
                    nuda per me...

Merano, 24 agosto 1977

Indice poesie Home Potete inviare commenti (possibilmente non insulti)
contributi, suggerimenti all'autore: Diego Cattaruzza