Home Indice poesie
Tracce di pulviscolo

Beatitudini

Strano
decidere
così
all'improvviso,
perché trovi

vano
sorridere
così,
e sul tuo viso,
perché trovi

sano
recidere
così
all'improvviso
tutti i rovi

se vuoi
dei tuoi legami
perché, sì, tu ami
tu vuoi

cercare
incontrare
comunicare
partecipare
ritrovarti

amare
dialogare
comunicare
partecipare
ristorarti

dal mondo
immondo.

Trieste, 1 novembre 1973

Indice poesie Home Potete inviare commenti (possibilmente non insulti)
contributi, suggerimenti all'autore: Diego Cattaruzza